Benvenuti sulle pagine di Passioneperlamoto Italia, ovvero un gruppo di amici accomunati da una unica grande passione: La Moto.
"Passioneperlamoto Italia" nasce nel 2007 da una idea di due amici con un unico obiettivo: Quello di fondare un forum non ufficiale, dove tutti gli appassionati potessero incontrarsi, discutere e scambiarsi qualche informazione.

Ultimi argomenti
Pirelli Angel GT "seconda generazione"
Dom Mar 10 2019, 13:17Fabry
Pneumatico molto apprezzato da quasi tutti che in questi anni lo hanno montato è alla seconda generazione.
Seconda per il GT ma terza se si considera anche la mitica ST (versione  che mi rimarrà impressa come migliore gomma mai montata sulla mia FJR)

Vabbè...se non mi trovassi benissimo con le Dunlop Road Smart 3 , monterei questa .

https://www.pirelli.com/tyres/it-it/moto/homepage
A volte ritornano. BMW boxer 1800 cc. (raffreddato ad aria?)
Mer Lug 10 2019, 08:11franco
Ciao a tutti
Tornato dalla Spagna (io in estate vado "salmonicamente" contro corrente e quindi torno in Italia) mi vedo questo articolo su Motorrad Online e ne approfitto per riscrivere qualche riga sul forum:

BMW 1800 cc. Boxer

Se ne parla a livello di brusio da qualche tempo ed ecco che, per ingolosire i clienti potenziali, il marketing BMW rislascia alcune "foto rubate" riguardanti qualcosa di ancora poco definibile. Per il momento il modello appare in una versione molto americana, con borse a riempimento verticale, motore che sembra raffreddato ad aria e stile più custom che turistico alla RT. Questo modello, però, potrebbe essere attrezzato anche in versione tourer? in fondo la BMW ha vitaminizzato il classico boxer e quanto gli viene costruito attorno sarà accessorio e funzionale all'uso. Sarà solo un modello "America"?
Ora, è pacifico che di certo di un 1.800 cc. non c'è bisogno, ma qui il discorso è tipicamente emozionale ed io ci casco dentro con stivali e tuta, visto che il mio K 1600 GT mi va bene ma comincia ad essere pesantino nella guida quando è tutto carico con moglie e bagagli e pure troppo veloce. Il suo motore sarà insostituibile, ma io cominciavo a pensare alla 1200 RT che ritengo, attualmente, la migliore cruiser in commercio.
Vedremo, intanto piglierò un aereo dalla Spagna, in novembre, apposta per vedere la novità all' EICMA se dovesse essere esposta. La scimmia è scimmia e devo vedere se ammazzarla o lasciarla saltare.

Un saluto a tutti e buona estate
Franco
Michelin Pilot Road 5
Mer Nov 01 2017, 17:46Fabry
Vi giro la notizia come l'ho letta io.

Passioneperlamoto - Portale 22905042_1769016449795757_343825635601507614_o

I pneumatici sono fondamentali per noi motociclisti e dalla Michelin arriva il nuovissimo Pilot Road 5. Finora il Pilot Road 4, con oltre 1,5 milioni di pneumatici venduti in 4 anni, si è imposto come leader indiscusso sul mercato europeo dei pneumatici Sport Touring. Ma il suo successore, il Pilot Road 5, supera addirittura superare gli standard dei pneumatici radiali sportivi. Un'indagine interna in cui è stato confrontato con i pneumatici dei principali concorrenti, sembra che il Michelin Road 5 abbia, in assoluto, la migliore aderenza sul bagnato. Nelle prove, anche dopo 5.000 chilometri percorsi, il Michelin Road 5 ottiene spazi di frenata sul bagnato più brevi del Pilot Road 4. Si tratta davvero di un miglioramento importante. Nello stesso tempo, il Pilot Road 5 ha una maggiore aderenza sull'asciutto, maggiore stabilità e maneggevolezza rispetto ai suoi principali concorrenti.

I pneumatici Michelin Road 5 garantiscono non solo un grip ottimale su superfici bagnate, ma anche un eccellente grip sull'asciutto e una maggiore stabilità rispetto ai suoi cinque concorrenti principali. Queste prestazioni sono possibili grazie ad una combinazione di tecnologie:
- La presa superiore su superfici stradali asciutte e bagnate è dovuta principalmente all'uso dei più recenti mescole delle gomme impiegate.
- La tecnologia Michelin ACT +, che fornisce una costruzione rivoluzionaria della carcassa in modo che il pneumatico in entrambi gli angoli e sul piano ha più stabilità rispetto ai suoi principali concorrenti, oltre ad una straordinaria maneggevolezza.
- Le inedite lamelle del profilo
Mototurismodoc.com.


Autovelox "Scout Speed" deve essere segnalato
Mar Ott 24 2017, 10:58franco
Secondo le ultime notizie, l'apparecchietto infernale installato sulle auto della pula non può essere utilizzato senza essere prima segnalato, cosa che riduce le possibilità di usarlo sulle auto in movimento

https://motori.virgilio.it/notizie/multa-scout-speed/98900/?ref=libero

attenzione, però, che questo vale solo se non veniamo anche fermati; se ci fermano o contestiamo subito o siamo fregati comunque
Nuovo Dunlop Road Smart 3
Lun Dic 21 2015, 20:33Fabry
Dopo anni di Pirelli, nel 2015 ho deciso di provare una marca che mi aveva piacevolmente sorpreso sull'auto ed è cosi che montavo  le Dunlop Road Smart 2 rimanendo,anche qui, sorpreso per la bontà della gomma.

Detto questo...sono di nuovo piacevolmente sorpreso che nel 2016 usciranno le "versione 3".

Passioneperlamoto - Portale Image001-copia
http://www.pneutec.it/da-gennaio-sara-disponibile-il-nuovo-dunlop-roadsmart-iii/
E niente ...
Lun Mag 22 2017, 19:00Fabry
Passioneperlamoto - Portale 175228314-7b6987aa-fcf2-4781-ad3e-cd6e92bfca7e

Ciao
Ciao Dario Cecconi
Sab Apr 29 2017, 20:12Fabry
Passioneperlamoto - Portale 095813956-56fbf6c0-4056-45cd-9745-57fb14f1d943

Avevo letto la notizia ma ... solo adesso realizzo che questo pilota è lo stesso pilota di cui avevo letto pagine della sua storia qualche anno fa.
Storia che ne raccontava la passione che aveva per il mondo delle corse del nord Europa che lo aveva portato anche a dormire nel suo furgone tra un tentativo di qualifica e l'altro. Qualifiche che sulle prime lo avevano (quasi) terrorizzato.

Quando ho realizzato che era lui, lo sfortunato che è venuto a mancare , mi è venuto il magone.

Ciao Campione!!!
ICE (=In Case of Emergency)
Dom Set 29 2013, 20:18Fabry
Passioneperlamoto - Portale 151030_173013936054770_1530301_n

Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che molto sovente, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile. Tuttavia, in occasione di interventi, non si sa chi contattare tra la lista interminabile dei numeri della rubrica. Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito.

Lo pseudonimo internazionale conosciuto ICE (=In Case of Emergency).

E' sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare utilizzabile dagli operatori delle ambulanze, dalla polizia, dai pompieri o dai primi soccorritori. In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare ICE1, ICE2, ICE3, etc.Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile. Se pensate che sia una buona idea, fate circolare il messaggio di modo che questo comportamento rientri nei comportamenti abituali
MANTENITORE - CARICA BATERIA
Lun Gen 23 2017, 14:12SENECA
Salve !!
Come da titolo è arrivato il momento di procurarmi il sopracitato accessorio.
Solo che ho scoperto ce ne sono una infinità di modelli con altrettanti prezzi,assieme ai cavetti confused e accessori vari  affraid  per l'uso corretto study study  ??????
Non è che per caso qualcuno di voi mi indica un buon prodotto ?? ..... Rolling Eyes Razz
Grazieeee !!!!!!!!!!!!!!
Trasponder da sostituire
Mar Set 25 2012, 20:49Mauro Crugnola
No Ciao ragazzi vorrei chiedervi se a qualcuno di voi e' mai successo di sostituire il trasponder .

Questo lo chiedo perche' dopo un tour in Sicilia al momento del rientro mi sono imbattuto in una perturbazione che neanche le tute dell'acqua sono bastate per evitarci una lavata memorabile .

Stavamo rientrando a Palermo , ci trovavamo sui Monti Nebrodi e partiti da Cesaro' per arrivare a Sant'Agata di Militello Km 63 ci siamo imbattuti in questa perturbazione che ci ha accompagnati per tutto il tragitto montano , senza possibilita' di fermarsi anche perche' non c'era nulla per potersi riparare , detto questo il Trasponder che avevo nella tasca della tuta dell'acqua si e' bagnato e di conseguenza non comunicava piu' con la centralina , fortunatamente quello che aveva mia moglie non si e' bagnato pertanto siamo arrivati a casa senza problemi .

Il problema nasce quando recatomi in concessionaria mi dicono che il Trasponder e' da sostituire e qui l'AMARA sorpresa ......................Costo del Trasponder Euro 287.00 + iva , quasi mi sento male , comunque che si fa' , lo ordino anche perche' non posso pensare di averne solo 1 .

Se a qualcuno di voi e' successo un fatto analogo , sarei curioso di sapere se vi anno chiesto lo stesso prezzo .

Vi ringrazio per le risposte che potrete darmi .

Comunque .........Viva la Sicilia non sara' certo questo inconveniente a non farmi tornare piu' da te . Passioneperlamoto - Portale 896958